nonsolorussia.org

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Prev Next

C'era una volta un cane...e un lupo – un cartone di altri tempi

C'era una volta un cane...e un lupo – un cartone di altri tempi

Immaginate... di camminare per Angarsk, una città russa della Siberia Sudorientale, a 100 km dal lago più profondo del mondo – Baikal.E immaginate... di imbattersi in una bizzarra scultura che raffigura un lupo, tutt'altro che un lupo indipendente e orgoglioso che siamo abituati a vedere nelle rappresentazioni artistiche degli indios, ma un lupo con la pancia grossa, faccia contenta e soddisfatta....

22 Set 2012

Leggi tutto

Io sono un occhio meccanico - il cinema di Dziga Vertov

Io sono un occhio meccanico - il cinema di Dziga Vertov

"Io sono il cineocchio. Io sono un occhio meccanico. Io sono una macchina che vi mostrerà il mondo come solo una macchina può fare. D'ora in poi vi libererò dall'umana immobilità. Io sono in perpetuo movimento. Io posso avvicinarmi alle cose e ritrarmi da esse, scivolare sotto di loro, entrarvi dentro. Io posso muovermi sul muso di un cavallo in corsa, fendere le folle e a gran velocità, guidare i...

27 Ott 2011

Leggi tutto

Progetto ecologista italo-russo EARLYBIRD a Venezia

Progetto ecologista italo-russo EARLYBIRD a Venezia

EARLYBIRD PROJECT - Anteprima E' partito il 5 giu...

Eventi

Lunedì, 09 Giugno 2014 20:50

Progetto ecologista italo-russo EARLYBIRD a Venezia

Scritto da

EARLYBIRD PROJECT - Anteprima

E' partito il 5 giugno da Venezia l'ambizioso ECOprogetto multimediale EARLYBIRD, che coinvolgerà diverse nazioni e capitali - Mosca, New York, Parigi. 

Dalla Russia i migliori cartoni animati per bambini e adulti. A ROMA, 18 luglio ore 19:00 al Сentro Russo di Scienza e Cultura e a BARI, 25 luglio ore 20:00 al Fortino di Sant'Antonio Abate  la replica del “Grande Festival dei Cartoni Animati” - il meglio del nuovo cinema d’animazione.


Il libro “La Torre-Gru di Alexander Rodchenko e la linea summae tenuitatis” di Cuzio Vivarelli vuole ricostruire (e non in senso metaforico) insieme al lettore la famosa costruzione di Rodchenko, esposta negli anni '20 durante la storica mostra del nuovo movimento artistico “costruttivismo”, di cui Rodchenko fu il padre fondatore. Il lettore avrà il modo di creare con le proprie mani ciò che è stato distrutto nel fuoco ed è rimasto soltanto nei ricordi delle foto d'epoca in bianco e nero.


Mercoledì, 19 Giugno 2013 22:13

Mostra a Roma "Le affinità dell'opposto" di Olga e Anastasia

Scritto da

Oggi alle 18:30 a Roma nel Centro Russo di Scienza e Cultura sarà inaugurata la mostra "Le Affinità dell'Opposto" delle giovani artiste Anastasia Kurakina e Olga Volha Piashko. L'esposizione di 30 opere tra le quali alcune eseguite recentemente e mai esposte prima, aventi come tema principale il ritratto, resterà aperta fino al 08 luglio 2013.

Installazione sonora "Aquarium"  è  il risultato della collaborazione fra l'artista russo Vladislav Shabalin e la musicista Diamanda Galás. L'opera, ispirata alla catastrofe ecologica causata dallo sversamento di petrolio nel Golfo del Messico, verrà presentata per la prima volta in Italia il prossimo Giovedì 9 Maggio alle 23:30 durante il festival vicino/lontano che si terrà a Udine dal 9 maggio al 12 maggio 2013.


 

"Aleksandr S. Puškin all'opera" è il titolo di un ciclo di presentazioni di quattro opere russe che si svolgerà ogni Giovedì dal 9 al 30 Maggio, alle ore 18:00, presso la Sala conferenze "Teresina Degan" della Biblioteca civica di Pordenone, nell'ambito del calendario di "Incontri in Biblioteca". Organizzato in collaborazione con l'Associazione Italia-Russie, il ciclo è dedicato a opere tratte dalla produzione di Aleksandr Puškin, poeta russo per eccellenza, e sarà condotto dalla musicologa e russista Anna Giust, da anni dedita allo studio del repertorio operistico russo.


Che cosa bevono i russi nelle calde giornate estive? Ovviamente, il "kvass"! - vi risponderanno loro sorridendo. E' una bevanda dissetante davvero molto popolare in Russia sin dai tempi più antichi, che piace sia agli adulti che ai bambini.

Si inaugura venerdì 25 gennaio la ventunesima edizione di In file, ciclo di incontri ed eventi organizzato dall'associazione culturale Colonos di Villacaccia di Lestizza (Udine) diretta da Federico Rossi. La prima serata, dal titolo "Cuori di pietra", ha come filo conduttore la r/esistenza di due uomini russi che in terra friulana, in epoche diverse, hanno lasciato testimonianza della loro lotta per la libertà. Uno di loro è l'artista Vladislav Shabalin.

Mercoledì, 28 Novembre 2012 00:00

L'idiota di Dostoevskij - sulla pena di morte

Scritto da

E' mai possibile? Non è forse un orrore? Chi può piangere per la paura? Io non credevo che, non dico a un bambino, ma a un uomo che non ha mai pianto, a un uomo di più di quarant'anni, la paura potesse strappare le lacrime! Che cosa avviene dell'anima in quei momenti, in quali spasimi essa sarà gettata?

Il Festival di Musica RussaAd est della musica, creatura della pianista Natalia Kukleva, con la collaborazione di Anna Giust presenta, il 18 novembre alle ore 17.00, presso il Palazzo Leoni Montanari di Vicenza, un'introduzione al capolavoro di Cavos, con il proposito di portarlo in scena l'anno prossimo, per la prima volta in Italia.

In questi ultimi mesi abbiamo sentito tante critiche rivolte al gruppo femminista Pussi Riot. Le critiche che accusano le ragazze del art-group di aver "bestemiato" nella chiesa più importante della Russia, la Cattedrale del Cristo Redentore di Mosca, offendendo la sensibilità dei credenti con l'esibizione provocatoria della  preghiera - punk  “Madonna, manda via Putin”. A questo proposito mi è venuta in mente un altra esibizione di una cantante ucraina, molto giovane..

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 5
Ti trovi qui:Home>Non Solo Russia

Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo. Per maggiori dettagli e informazioni su come disattivare i cookies, leggi la nostre Informativa privacy.

Ho capito, accetto i cookies di questo sito.