Mercoledì 14 Dicembre 2011 19:26

Alexander Rodchenko - la favola incompiuta dei Samozveri

Scritto da  Curzio Vivarelli
  • Stampa
  • Aggiungi commento

alexander-rodchenko-samozveri-fotografia-russa-favolaAlexander Rodchenko, ucraino e bolscevico, grande amico e fotografo del sempre simpatico Majakovski, fu grafico, pittore, modellista e fotografo.

Un costruttivista e quindi figlio, a detta di Marinetti, dei futuristi italiani, dotato però della perseveranza ostinata, tenace, vigorosa di russi e ucraini, che lo distingue immediatamente e definitivamente dai suoi omologhi della penisola.

Sono di Rodchenko le figure degli samozveri per la favola incompiuta degli auto-animali!

Questa è una favola scritta dal giovane amico Sergej Tretjakov e le cui illustrazioni sono gli splendidi quadretti di animali –i samozveri appunto - e fanciulli dalle forme magistralmente stilizzate, costruiti in carta e cartoncino e fotografati con un effetto di vera ingenua poesia. Bastano e avanzano due foto, -visibili sulla rete come molte altre creazioni del Russo- una col gatto, con la schiena inarcata, che vuole spaventare e allontanare un piccolo importuno e una col fanciullo in groppa all'elefante, per essere proiettati nel mondo della più delicata e viva fantasia.

Con semplice cartoncino bianco, tagliato e sagomato in figurine mai banali o rudimentali, innestate su scene dello stesso materiale con i giochi di luce e ombra nascono delle foto che sono veri "tableaux vivant" di nuove creature...

Le quali sembrano quasi divenire, nella loro livrea candida, i

 

frammenti caduti di lontani mondi

 

d'un poemetto astratto degli anni d'avanguardia...

E' un divertente paradosso il fatto che queste autentiche piccole sculture "polimateriche" –carta, cartoncino e colla di amido- non siano molto ricordate, mentre editori di libri per fanciulli consegnano ai piccoli lettori opere di fattura banale quando non rudimentale per psicologia e realizzazione. (Non sono tutti ciechi per fortuna. Anche nell'odierno trionfo editoriale della banalità, si possono qua e là spigolare ristampe di opere ingenue e destinate al fanciullo e al lettore modesto e non colto, ma che non per questo deve per forza essere trattato in modo grossolano e rudimentale. Cosa che, viceversa, si può fare, a volte con gustosissimi risultati, con certo pubblico "colto" che frequenta le mostre di arte moderna...)

 

Autore del video: Mikhail Karasik, Taras Sgibnev. San Pietroburgo, 2011

 

Ciò detto, lanciamo a qualche editore in vena di novità l'idea: a Mosca vi è l'archivio Rodchenko, perché non vedere se sia possibile di stampare l'intera collezione di foto dei quadretti di samozveri con i loro fanciulli unita alla favola incompiuta?

 

samozveri01  samozveri  samozveri03  samozveri05  xFS_samozveri


Last modified on Sabato 17 Dicembre 2011 19:20

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza i cookie per gestire la navigazione ed altre funzioni. L'utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all'uso dei cookie sul vostro dispositivo. Per maggiori dettagli e informazioni su come disattivare i cookies, leggi la nostre Informativa privacy.

Ho capito, accetto i cookies di questo sito.